PSOCAPS PLUS 60 CAPSULE

PSOCAPS PLUS 60 CAPSULE

931101012
Ultimi articoli in magazzino
46,00 €
Iva inclusa

Pagamenti SicuriPaga in Sicurezza

Spedizione RapidaSpedizione gratuita per ordini superiori a €99

Reso GratuitoReso e Rimborso Gratuito

 

PSOCAPS

Integratore alimentare a base di Sali dell'acido fumarico, utile per il trattamento delle forme medie/lievi di psoriasi volgare.

Ingredienti
Principi attivi: acido fumarico salificato (120 mg di fumarati per 1 capsula).
Altri componenti: cellulosa; calcio carbonato; magnesio chelato; potassio carbonato; antiagglomerante (biossido di silicio; magnesio stearato; zinco ossido; vitamina B6; agente di rivestimento (gomma lacca, olio di ricino).

Modalità d'uso
Si consiglia un dosaggio graduale, al fine di ottenere un insieme ottimale di efficacia e tollerabilità. La dose massima di 3 volte 2 compresse gastroresistenti del prodotto NON deve essere superata. In molti casi tuttavia la somministrazione della dose massima giornaliera non è necessaria. Primi effetti terapeutici sono in genere visibili dopo la quarta settimana di trattamento.
Dopo il miglioramento delle reazioni cutanee si cerca di ridurre lentamente l'assunzione giornaliera fino a raggiungere la dose di mantenimento necessaria caso per caso.
Le capsule gastroresistenti devono essere ingerite senza masticarle con una buona quantità di liquido durante o immediatamente dopo i pasti. In generale si deve assumere una sufficiente quantità di liquidi (1-2 litri) nell'arco della giornata.
La durata del trattamento viene stabilita dal medico curante. Esiste una sufficiente esperienza riguardo a un trattamento della durata di 4 mesi. Sebbene esistano dati per trattamenti di durata fino a 36 mesi, si consiglia di non prolungare il trattamento oltre i 6 mesi.

Controindicazioni
II prodotto non deve essere utilizzato in caso di gravi malattie gastrointestinali come ulcera gastrica e ulcera duodenale, e in caso di gravi malattie epatiche e renali; non somministrare a pazienti di età inferiore ai 12 anni.
Benché in base a dati sperimentali nell'animale di laboratorio non esistano indizi di un'azione teratogena, il prodotto non va impiegato durante la gravidanza e l'allattamento, in quanto non c'è esperienza con pazienti gravide e non è noto se le sostanze passano nel latte materno.

Avvertenze
Non superare la dose giornaliera raccomandata.
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.

Effetti collaterali
All'inizio del trattamento sono frequenti arrossamento del viso e vampate di calore (flush), e molto raramente gastralgia e diarrea. Nel corso del trattamento generalmente questi disturbi si riducono. Nel caso siano molto pronunciati possono però portare a un'interruzione del trattamento.
Rari sono anche altri disturbi a carico dell'apparato digerente come pesantezza di stomaco, dolori epigastrici e meteorismo.
Raramente vengono riferiti nausea, sonnolenza, stordimento e cefalea. Nel corso del trattamento tali effetti indesiderati in genere scompaiono. Nella maggior parte dei casi è sufficiente una riduzione della dose per alleviare i disturbi. Nel caso tuttavia che questi effetti collaterali non si riducano, spetta al medico curante decidere sul proseguimento della terapia. In corso di terapia con PSOCAPS come con qualsiasi prodotto contenente derivati dell’acido fumario ,si osservano spesso alterazioni emocromocito metriche come leucopenia, linfopenia ed eosinofilia di entità lieve.

Precauzioni
Prima di iniziare e alla fine di un ciclo di trattamento con il prodotto è consigliabile un esame emocromocitometrico (con formula leucocitaria e conta piastrinica). Se, su consiglio medico, si andasse oltre il dosaggio consigliato, durante il trattamento vanno effettuati periodici controlli emocromocitometrici (conta e formula leucocitaria).
Parimenti devono essere analizzati, prima dell'inizio e alla fine del trattamento, l'attività di SGOT, SGPT, gamma-GT, e la concentrazione della creatinina plasmatica, le proteine e il sedimento nelle urine, al fine di con trollare possibili effetti di ipersensibilità.

Interazioni con altri preparati
Metotrexato, retinoidi, psoralene, ciclosporine, immunosoppressori, citostatici e medicinali che notoriamente hanno un effetto negativo sulla funzionalità renale non devono essere somministrati contemporaneamente al prodotto.

Conservazione
Tenere al riparo da fonti di luce ed in luoghi inaccessibili ai bambini. Conservare in luogo fresco ed asciutto. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezione integra correttamente conservato.

Formato
60 capsule gastroresistenti.

Bibliografia
  -   Grimble GK ‘The significance of peptides in clinical nutrition’ Annu. Rev. Nutr. 1994; 14: 419-47
  -   Young VE & El-Khoury AE ‘The notion of the nutritional essentiality of amino acids, revisited, with a note on the indispensable amino acid requirements in adults’. Amino Acid Metabolism and Therapy in Health and Nutritional Diseases (Cynober, L., ed.) 1995; 191-232
  -   Fürst P. ‘Old and New Substrates in Clinical Nutrition’ Amer. Soc. For Nutritional Sciences J. Nutr. 1998; 128:789-796
  -   Wahba A, Cohen H, Bar-Eli M, Gallily R ‘Neutrophil chemotaxis in psoriasis’ Acta Derm. Venereol. (Stockh) 1979; 59: 441-445
  -   Geerdink JPM, Bergers M, Van Erp PEJ, Gommans JM, Mier PD, Roelfzema H. ‘Cyclic AMP is decreased in mononuclear leukocytes from psoriasis patients’ Br. J. Dermatol. 1980; 103: 107-108
  -   Harpaz S, Fink A, Zuckermann F, Muhammed E. ‘Lymphocyte cyclic nucleotide and prostaglandin content in psoriasis: a preliminary report’ Arch. Dermatol. 1980; 116: 427-428
  -   Marcello CL, Duell EA ‘Cyclic AMP stimulates and inhibits adult human epidermal cell growth’ J. Invest. Dermatol. 1979; 72: 279
  -   Goldberg ND, Haddox MK ’Cyclic GMP metabolism and involvement in biological regulation’. In: Snell EE, Boxne PD, Meister A, Richardson CC, eds. Annual Review of Biochemistry. Palo Alto, CA: Palo Alto Annual Review 1977; 823-896
  -   Kiehl R. and Ionescu G. ‘A Defective Purine Nucleotide Synthesis Pathway in psoriatic Patients’ Acta Derm. Venereol. (Stockh) 1992; 72: 253-255
  -   Lajtha LG, Vane JR ‘Dependence of bone marrow cells on the liver for purine supply’ Nature 1958; 182: 191-192
  -   Henderson JF, Le Page GA ‘Transport of adenosine-8-C14 among tissues by blood cells’ J. Biol. Chem. 1959; 234: 3219-3223
  -   McManus TJ ‘Alternate pathway for metabolism: a comparative view’. In: Greenwalt TJ, Janneson GA, eds. ’The human cell in vitro’. New York: Grune and Stratton 1974; 49-63
  -   Kim HD, Zeidler RB, Sallis J, Nicol S, Isaacks RE ‘Metabolic properties of low ATP erythrocytes of the monotremes’ FEBS Lett. 1984; 167: 83-87
  -   Kim HD ‘Is adenosine a second metabolic substrate for human red blood cells?’ Biochim. Biophys. Acta 1990; 1036: 113-120
  -   Lüthje J. ‘Extracellular adenine compounds, red blood cells and haemostasis: facts and hypotheses’ Blut 1985; 59: 367-374   -  . Ledwon LM ‘PSOCAPSriasi: nuove indicazioni terapeutiche associate all’omotossicologia’ Rivista Italiana di Omotossicologia 1993; 4:19-29
  -   Yamamoto AI, Senshu T, Takahashi H, Akiyama K, Nomura K, Iizuka H ‘Decreased Deiminated Keratin K1 in PSOCAPSriatic Hyperproliferative Epidermis’ Journal of Investigative Dermatology 2000; 114: 701-705
  -   Van Dijk E ‘Fumarsäuretherapie - Stand der Forschung und offene Fragen’ Wissenschaftlisches Beiheft 6 1990
  -   Verger Ph, Chambolle M, Babayou P, Le Breton S., Volatier JL ‘Estimation of the distribution of the maximum theoretical intake for ten additives in France’ Food Additives and Contaminants 1998; Vol. 15; 7: 759-766

1 Articolo

8 altri prodotti della stessa categoria:

prodotto aggiunto alla lista